Category Archives: Cassazione

Assegno alla ex moglie negato anche con disparità di reddito

APS/ marzo 25, 2018/ Cassazione, Sentenze Utili/ 1 comments

Cass. sent. n. 6663/18 del 16.03.2018 Viene ribadito quanto già detto con l’ormai storica sentenza del 10 maggio 2017 : il divorzio, facendo venir meno ogni legame tra gli ex coniugi, determina anche la cessazione dell’obbligo di mantenimento, salvo nel caso in cui il coniuge non abbia «mezzi adeguati» per mantenersi da solo o, comunque, sia nell’impossibilità di «procurarseli per

Read More

Permane assegnazione casa anche dopo decesso dell ex

APS/ febbraio 21, 2018/ Cassazione/ 0 comments

Il decesso dell’ex coniuge non costituisce di per sé motivo di scioglimento del vincolo di destinazione di un bene immobile, collegato alla tutela della prole Il vincolo di destinazione di un bene immobile, assegnato al coniuge affidatario dei figli minori, è collegato all’interesse e alla tutela della prole. Esso pertanto si estingue solamente laddove vengano meno i presupposti che ne

Read More

Il figlio maggiorenne perde diritto al mantenimento se rifiuta lavoro

APS/ febbraio 21, 2018/ Cassazione/ 0 comments

Se il figlio non cerca lavoro, sussiste il dovere del genitore di mantenerlo? Con la recente ordinanza n. 22314/2017, i giudici hanno fornito precisazioni a riguardo. Per gli Ermellini, se il figlio non cerca lavoro, occorre confermare la revoca dell’obbligo fissato a carico dei genitori per il mantenimento. Questo perché il mantenimento da parte dei genitori non è per sempre.

Read More

No all’affido alternato se danneggia la prole

APS/ febbraio 13, 2018/ Cassazione/ 0 comments

La sesta sezione civile della Corte di Cassazione con la sentenza n. 4060 del 15 febbraio 2017, in tema di affido condiviso, ha affrontato il problema della decisione unilaterale della madre di iscrivere la figlia presso un istituto privato, con onere imposto al padre dissenziente  al pagamento della spesa straordinaria, affermando che “l’opposizione di un genitore non può paralizzare l’adozione

Read More

Il diritto all’assegno divorzile solo per mancanza di autosufficienza economica

APS/ febbraio 13, 2018/ Cassazione/ 0 comments

Mercoledì 10 maggio 2017,è stata pubblicata la sentenza cass.civ. N. 11504-2017 ,con la quale la cassazione ha finalmente posto il principio per il quale il diritto all’assegno divorzile trova il suo unico presupposto nella mancanza di autosufficienza economica, eliminando il parametro del “tenore di vita”, in base al quale è sempre stato gioco facile imporre un assegno, anche minimo, all’ex

Read More

Divorzio: mantenimento non dovuto se la ex si rifiuta di lavorare

APS/ novembre 28, 2017/ Cassazione, Sentenze Utili/ 0 comments

COMMENTO DELL’AVVOCATO ANGELA NATATI ALL’ ORDINANZA 27/10/2017 n° 25697, Cassazione Civile,sez. VI-1 La Cassazione con la recente ordinanza in oggetto, ha stabilito che, in caso di divorzio, nessun assegno di mantenimento ex art. 5 L 898/1970 è dovuto se la ex moglie che si rifiuta di lavorare. Nella vicenda processuale che interessa, i Supremi Giudici, in accoglimento del ricorso presentato dall’ex

Read More

Anche l’ex marito ha diritto al mantenimento dopo il fallimento del matrimoni

APS/ aprile 24, 2017/ Cassazione/ 0 comments

A statuirlo è la Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza 26 ottobre 2016 – 10 gennaio 2017, n. 275 che, nel nel richiamare l’art. 5 della Legge Divorzio (Legge 1° dicembre 1970, n. 898), precisa che tale tipo di supporto economico periodico può essere disposto anche in favore dell’ex marito, qualora costui  “non abbia redditi adeguati e non sia in grado

Read More

Minori: casa coniugale obbligatoria

APS/ maggio 26, 2015/ Cassazione, Sentenze Utili/ 0 comments

Corte di Cassazione, sentenza n. 43292/2013. IL CONIUGE SEPARATO NON PUÒ TRASFERIRSI IMPEDENDO ALL’ALTRO LA FREQUENTAZIONE DEL FIGLIO. La madre di una minore non può vivere in Sicilia se la casa coniugale e l’ex marito stanno a Trento.La Corte di cassazione, con la sentenza n. 43292, ha confermato la condanna per la mancata esecuzione dolosa degli obblighi del giudice (articolo

Read More

Assegno di divorzio: può assumere rilevanza anche il patrimonio acquisito in via ereditaria

APS/ marzo 15, 2015/ Cassazione/ 0 comments

Cassazione civile Sentenza, Sez. VI, 03/03/2015, n. 4285 Ai fini della determinazione dell’assegno divorzile, la disponibilità patrimoniale acquisita in via ereditaria dal coniuge onerato può costituire oggetto di valutazione da parte del giudice in quanto costituente in ogni caso una voce reddituale. L’assegno di divorzio deve tendere al mantenimento del tenore di vita goduto durante la convivenza matrimoniale, potendo l’indice

Read More

Separazione, sanzione pecuniaria per chi ostacola le visite ai figli

APS/ marzo 15, 2015/ Cassazione/ 2 comments

Corte di cassazione, sentenza 3810/2015. Rischia una sanzione pecuniaria il genitore che ostacoli il diritto dell’altro coniuge di far visita ai figli. Sulla base di questo principio la Corte di cassazione, sentenza 3810/2015, ha respinto il ricorso di una madre condannata a pagare mille euro alla Cassa ammende. La vicenda – In primo grado il tribunale di Messina pronunciava la

Read More